DUO-MINIATURE

DUO MINIATURE

Camilla Finardi – mandolino

Classe 1986, laurea in Musicologia con una tesi sul mandolino presso la Società Filodrammatica di Cremona, diploma tradizionale in Mandolino con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Milano, biennio di secondo livello in Mandolino con 110 lode e menzione d’onore, selezionata più volte per il Premio delle Arti, Premio Forziati 2013 come migliore allieva del Conservatorio di Milano. Fa parte da 15 anni dell’Orchestra di Mandolini e Chitarre Città di Brescia diretta da Claudio Mandonico, con cui si è esibita in Italia, in Europa e negli Stati Uniti e con cui ha inciso da solista molti dischi. Solista per la Fondazione Arena di Verona, per il Teatro Verdi di Trieste, per il Teatro Regio di Parma, per la Seoul Philharmonic Orchestra diretta da M.W. Chung, per i Solisti Veneti diretti da C. Scimone, per il Teatro Verdi di Buscoldo. È attiva in varie formazioni da camera. Oltre al repertorio classico, propone concerti di musica popolare (con il Gruppo Padano di Piadena ed Il Concertino, dove è inoltre cantante solista) e di musica tradizionale brasiliana. È stata intervistata da emittenti nazionali riguardo la storia del mandolino e del canto popolare. Collabora con l’Estudiantina Ensemble Bergamo, l’Orchestra a Plettro di Breganze, l’Orchestra Gino Neri di Ferrara, i Mandolinisti del Cambonino di Cremona, la Cappella musicale San Giacomo di Bologna. Attualmente insegna Mandolino presso il Liceo Musicale Gambara di Brescia, presso l’indirizzo musicale dell’I.C. Muzio di Bergamo; mandolino e chitarra presso , l’Associazione Scricciolo di San Giovanni in Croce la Società Estudiantina di Casalmaggiore; si occupa di propedeutica musicale su vari strumenti per bambini della scuola primaria per l’Associazione ProPolis di Bergamo.

Gabriele Zanetti – chitarra

Nato a Iseo è diplomato in chitarra presso il Conservatorio di Brescia. Parallelamente agli studi classici ha sempre suonato anche la chitarra elettrica. Grazie alla collaborazione con il chitarrista Mauro Paderni ha aperto la prima edizione del festival ACOUSTIC FRANCIACORTA, che si è imposto come uno dei maggiori festival italiani di chitarra acustica. Suona con l’Orchestra di Mandolini e Chitarre “Città di Brescia”. E’ prima chitarra del ACCORDANCE GUITAR ENSEMBLE, diretta dal M° Alessandro Bono. Svolge attività concertistica in duo e trio in con il chitarrista svizzero Antonio Malinconico che propone un repertorio di musica sud-americana e brani composti dallo stesso Malinconico. Suona in duo con il chitarrista Dutti Jacopo proponendo un repertorio incentrato sulla produzione di Castelnuovo-Tedesco e del primo Novecento. E’ prima chitarra del quartetto di chitarre “Giacomo Merchi”, che si dedica esclusivamente all’esecuzione di musica appositamente scritta per questa formazione. Suona nel quartetto “Informal Quartet” che esegue musica “classica” per questa formazione (Bolling, Gershwin, Malcolm) oltre a brani appositamente scritti per questa formazione con il pianista Claudio Bonometti, il batterista Andrea Perini e il contrabbassista Carlo Turra, con cui collabora anche per il progetto “Trio: Travels”, dedicato alla musica di Pat Metheny. Suona in duo con la violinista rumena Anca Vasile, con il sassofonista Guido Consoli e con il violoncellista Eugenio Reboldi ha pubblicato un disco dedicato al repertorio contemporaneo. Suona in duo con il chitarrista Giorgio Cordini, collaboratore di Massimo Ranieri, Mauro Pagani, Fabrizio de Andrè. Come solista ha registrato Guitar architecture, con musiche di Brouwer, Reich, Ugoletti, Metheny. Nell’estate 2013 ha pubblicato il metodo didattico “Musichiamo con la chitarra”. Svolge attività didattica in diverse Accademie Musicali e Associazioni.

Il Duo Miniature si è appena aggiudicato nella Categoria Duo il Primo Premio al Concorso Internazionale per mandolino “Giacomo Sartori” di Ala (TN).