GABRIELE ZANETTI

Gabriele Zanetti è nato ad Iseo e ha compiuto gli studi di chitarra presso il concervatorio di brescia. Parallelamente agli studi classici, si interessa alla chitarra jazz, fusion,blues e finger picking .

Grazie alla collaborazione con il chitarrista Mauro Paderni, apre la prima edizione del festival ACOUSTIC FRANCIACORTA, chesi è imposto come uno dei maggiori festival italiani di chitarra acustica. Entra stabilmente nell’Orchestra di Chitarre e Mandolini della Città di Brescia, diretta dal M° Claudio Mandonico. Partecipa a corsi di perfezionamento nei diversi stili strumentali. E’ prima chitarra del ACCORDANCE GUITAR ENSEMBLE, diretta dal M° Alessandro Bono. Svolge attività concertistica in duo e trio in con il chitarrista svizzero Antonio Malinconico che propone un repertorio di musica sud-americana e brani composti dallo stesso Malinconico. Suona in duo con il chitarrista Dutti Jacopo proponendo un repertorio incentrato sulla produzione di Castelnuovo-Tedesco e del primo Novecento. E’ prima chitarra del quartetto di chitarre “Giacomo Merchi”. Suona in duo con il violoncellista Eugenio Reboldi con cui ha registrato un disco dedicato al repertorio del’900 per questa formazione, e in duo con il chitarrista Giorgio Cordini, collaboratore di Massimo Ranieri, Mauro Pagani, Fabrizio de Andrè. Suona in duo con la violinista rumena Anca Vasile con cui si è esibito per importanti enti e nel marzo 2014 ha registrato “guitar architecture”, disco dedicato alla musica contemporanea per chitarra classica ed elettrica. Ha pubblicato il metodo didattico per bambini “musichiamo con la chitarra”. Svolge un intensa attività didattica nella provincia di brescia.